Extraterrestri al festival del mondo interiore
Pubblicato il 12 Luglio 2022
Pubblicato il 12 Luglio 2022

Evanland

Il primo luglio 2022 siamo stati ospiti di Evanland, il primo “Festival Internazionale del Mondo Interiore”, che si è tenuto a Milano, al Carroponte, dove ogni anno si esibiscono numerosi artisti internazionali per concerti e spettacoli.

Gio Evan, cantante e scrittore che ha organizzato questa bella iniziativa, ha chiamato Marco Marsili per tenere un talk dal titolo “ESPERIENZE EXTRATERRESTRI” con cui Marco ha potuto presentare il suo libro omonimo, uscito poche settimane fa.

È stata una bellissima esperienza che ci ha dato la possibilità di parlare ad un pubblico giovane e dinamico, una giornata ricca di condivisioni e confronti con la partecipazione di oltre quattromila ragazzi, molti dei quali non conoscevano i temi che divulghiamo, perché – lo sappiamo – i mass media non trasmettono queste importanti informazioni. E siamo felici di poter dire che le reazioni sono state molto positive.

Nel corso del suo intervento, che proponiamo qui di seguito, Marco ha parlato della realtà extraterrestre spiegando chi sono questi personaggi che visitano l’umanità da tempo immemore e le ragioni di questa visita che si fa sempre più incalzante, come dimostrano i numerosi avvistamenti di oggetti volanti non identificati documentati in tutto il mondo. Marco ha posto l’accento sul senso messianico della presenza extraterrestre, sul Ritorno di Cristo e sulle implicazioni dal punto di vista sociale e spirituale.

LINK DEL VIDEO

Siamo davvero grati per l’occasione che ci è stata data, per le persone che abbiamo conosciuto, e per aver incontrato diversi amici che sono venuti anche dall’estero per stare insieme a noi.

Abbiamo avuto modo di parlare con tantissimi giovani, e abbiamo approfondito l’amicizia con i ragazzi del gruppo di Milano che ci hanno accolti nella gioia dell’unione fraterna.

L’evento Evanland ha visto anche la partecipazione di varie realtà del mondo del volontariato, dell’arte, del panorama olistico italiano, anime in cammino tutte unite nell’intento di costruire una nuova società, un piccolo-grande popolo che è già realtà e che si impegna per resistere alle vecchie logiche di questo mondo alla deriva e per promuovere gli ideali della nuova civiltà.

Ognuno a suo modo, ognuno secondo le proprie inclinazioni e i propri talenti, siamo in tanti a lottare per un migliore destino.

Francesca Panfili

12 Luglio 2022


Arca Gubbio

Abbiamo affrontato tematiche simili anche in Incontro sotto le stelle con l’associazione DAL CIELO ALLA TERRA Gubbio , in Vorrei che la mia vita restasse un Sorriso e una Lacrima e in Marco Marsili a EVANLAND! Festival internazionale del mondo interiore – 1°edizione.
Inoltre puoi trovare di seguito tutti gli scritti di Francesca Panfili.

qui trovi l’articolo originale

Potrebbe interessarti anche