Alfabeti extraterrestri

 

Anteprima dal nuovo libro di Marco Marsili Esperienze extraterrestri. Contatti con i viandanti delle stelle’

“Nel 2017 a Milano conobbi Emilio, un anziano giovanotto sulla novantina, che partecipò al famoso “Caso Amicizia”. Fu amore a prima vista. Dopo aver trascorso insieme la giornata, restammo in contatto.

Emilio conosceva almeno tre alfabeti extraterrestri: la lingua del popolo degli uomini piccoli, la lingua del popolo dei giganti, la lingua del popolo degli uomini azzurri. Si tratta di tre diversi idiomi che possiamo considerare come traslitterazioni fonetiche adattate al nostro linguaggio con caratteristiche ideografiche-geroglifiche, ove simboli e colori rappresentano i fonemi e al contempo esprimono i significati.”

alfabeti extraterrestri

Scarica il capitolo "Alfabeti extraterrestri"

"*" indica i campi obbligatori

Nome*
Privacy*