La super logica della scienza cosmica
Pubblicato il 31 Maggio 2023
Pubblicato il 31 Maggio 2023

Conferenza di Marco Marsili “Il Messaggio Extraterrestre per l’Umanità della Terra”
Centro Congressi – Belluno

“Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura” – Mc 16:15
Fu questa una delle ultime frasi che Gesù Cristo lasciò ai suoi apostoli prima di salire in cielo in una nube di luce. Aveva da poco compiuto la sua opera con il massimo sacrificio, la crocifissione per la salvezza di quei molti che nutrivano ancora nei loro cuori una possibilità di redenzione dal peccato. E aveva rivelato ai suoi umili e fedeli collaboratori che la morte non esiste, che la vita è eterna e trova la sua vera patria nello spirito. Con il suo esempio aveva impresso in ognuno di loro la fede che muove le montagne e che li spinse a divulgare la buona novella fino a versare l’ultima goccia di sangue.

La forza della fede, scaturita dall’aver visto il Cristo nuovamente vivo in carne ed ossa dinanzi a loro, permise agli apostoli di incontrare e convertire popoli e razze che non conoscevano ancora la via, la verità e la vita. Popoli e razze che si erano costruiti numerosi Dei, ma tutti composti di grezza materia. Mancava loro il vero Dio, il Dio dello spirito, della luce solare cristica che non tramonta mai una volta entrata nel cuore delle genti.

Ed è per questo che ancora oggi, trascorsi più di duemila anni, quegli stessi apostoli continuano la loro missione nel mondo. In un mondo diverso, trasformato, evoluto per certi aspetti, degenerato per altri, ma in un mondo che possiede sempre le stesse logiche materialiste e grossolane, che mira più alla materia invece che allo spirito. Quella luce, che nel tempo si è accesa nei cuori delle genti, è quasi giunta al punto di illuminare questo mondo di oggi, suscitando quel vero cambiamento dal quale non si torna più indietro.

marco marsili

La forza della fede ha fatto sì che giorno dopo giorno, anno dopo anno, epoca dopo epoca, lo spirito di verità promesso dal Cristo si potesse insediare nell’anima dei chiamati, accrescendoli in coscienza e conoscenza. Oggi gli apostoli hanno superato addirittura quella vecchia fede cieca, perché hanno per di più maturato la conoscenza che il paraclito ha potuto elargire sulla Terra. Hanno realizzato la super-logica. La loro fede, oggi, pone le basi sulla conoscenza cosmica, sulla scienza dello spirito, sulla gnosi delle super-civiltà del regno di Dio. Eccola la lanterna con cui Diogene va in cerca dell’Uomo: la lanterna della luce della verità. La luce che cancella tutte le ombre e che mette in chiaro la vera realtà, la luce dello svelamento, della rivelazione del vero Cristo Cosmico.

Il Vangelo proclamato oggi dagli apostoli degli ultimi tempi è l’ultimo, quello definitivo. Rappresenta il compimento della missione del Cristo, che chiuderà il libro di questa Era con la sua seconda venuta. “Uomini di Galilea, perché state a guardare il cielo? Questo Gesù, che è stato tolto a voi e assunto in cielo, tornerà un giorno allo stesso modo in cui l’avete visto andare in cielo”.

Gli apostoli degli ultimi tempi preparano questo giorno proclamando il verbo cristico ad ogni creatura, mossi sì dalla fede, ma tutelati dal discernimento e guidati dalla super-logica della Verità. Duemila anni fa l’avvento dell’uomo-Dio Gesù Cristo riuscì a vivificare le pagine morte e tetre delle antiche scritture, donando a queste una nuova luce e una nuova chiave di lettura. Ebbene, proprio come ieri, anche oggi possiamo dire senza ombra di dubbio che la super logica portata dalla scienza cosmica spirituale pone il sigillo finale sulla rivelazione e la innalza ancor più sul piano dell’azione mistica e sociale, dove l’uomo e la rivelazione stessa si fondono per dare origine alla Verità. Quella Verità che fa nuove tutte le cose.

marco marsili1

Ed è in questo contesto che, sabato 6 maggio, una numerosissima folla ha accolto Marco Marsili a Belluno per assistere alla sua conferenza intitolata: “Il Messaggio Extraterrestre per l’Umanità della Terra”.

Un incontro in cui Marco ha potuto ampiamento spiegare il messaggio che oggi i popoli extraterrestri portano sul nostro pianeta. Un messaggio pregno di speranza, conoscenza, pace e giustizia. Allo stesso tempo un messaggio profetico ricco di ammonimenti e presagi. Tutto questo per un solo ed unico scopo: l’Amore nella più alta concezione ed essenza. L’Amore come forza creativa universale evolutiva, che dà ritmo e melodia a tutto il cosmo.

Questi esseri dallo sguardo amorevole e giusto al tempo stesso sono i maestri della scienza cosmica, gli Dei che tutelano l’ordine macrocosmico, le menti che inseminano i pianeti, le braccia che cullano le civiltà, gli occhi della legge di causa effetto, le forze che separano il grano dalla gramigna. Sono i nostri Padri, che vivono in armonia con la super logica delle leggi divine.

Qual è il fine della visita extraterrestre sul nostro pianeta? Quali sono i messaggi e gli insegnamenti che gli abitanti del cosmo portano all’uomo della terra? Come si lega la realtà extraterrestre alla spiritualità? Cosa pensano le intelligenze extraterrestri del nucleare, delle guerre in corso e della folle corsa verso l’autodistruzione dell’umanità attuale?

Nel seguente video della conferenza potete trovare queste ed altre risposte alla luce della scienza cosmica spiritale.

Con amore e gratitudine,

Luigi Benedetti

31 Maggio 2023

Link video della conferenza

Seguici

Sostieni le nostre attività!

Potrebbe interessarti anche

Il vero Amore

Il vero Amore

Il vero amore consiste non nel soddisfare le esigenze, talvolta legittime, di noi stessi. Il vero amore non asseconda le nostre debolezze...