Extraterrestri: l’uomo del Cielo che chiama l’uomo della Terra
Pubblicato il 4 Maggio 2023
Pubblicato il 4 Maggio 2023

Capita spesso di sentir dire dalle persone affermazioni del tipo: “Anche se esistessero popoli extraterrestri, non vedo come questi possano interferire con la nostra vita”.

In verità, la realtà extraterrestre è la più importante realtà della storia umana, perché rappresenta la vera realtà umana. Sono loro le vere umanità, i veri uomini e le vere donne. Sono loro i nostri fratelli maggiori. Dallo spazio cosmico risuona un grido d’amore: è l’uomo del Cielo che chiama l’uomo della Terra. È l’Uomo che parla all’uomo.

Le umanità del cosmo cercano collaboratori fra i terrestri per portare avanti il progetto che l’Intelligenza Onnicreante ha posto in essere fin dal principio. Loro non possono agire direttamente perché le leggi cosmiche glielo proibiscono, quindi hanno bisogno di intermediari. Questo avviene fin dai tempi antichi attraverso personaggi chiamati profeti, veggenti, oggi contattisti. Sì, oggi, giunti alla cosiddetta “fine dei tempi”, i viaggiatori stellari preparano la via al ritorno di tutti gli avatar sulla Terra, in primis di Gesù il Cristo.

I popoli della Terra però, eccetto una piccola parte di umanità che dimostra con i fatti di volere difendere gli alti ideali di pace e giustizia, sono sordi ai richiami del Cielo e continuano a trascorrere la loro vita in maniera tiepida, egoistica e materialista. Non riescono a cogliere e a capire le preziose implicazioni che i popoli stellari possono apportare alla loro vita.

Questi esseri evolutissimi ci sono di aiuto offrendoci il dono della conoscenza attraverso i loro insegnamenti. Noi dobbiamo semplicemente studiarli e metterli in pratica. La loro è un’offerta di amore e di giustizia. La loro scienza dello spirito illumina la nostra vita e ci proietta verso i più alti lidi dell’universo, rispondendo a tutte le domande dello scibile umano: chi siamo, qual è la nostra funzione nell’economia creativa, perché esistiamo, chi è Dio, qual è la funzione del bene e del male, cosa avviene dopo la morte.

Questi ed altri importanti concetti di scienza cosmica sono approfonditi da Marco Marsili in un bellissimo incontro privato con i fratelli spirituali.

Buon ascolto!

Luigi Benedetti

28 aprile 2023

DAL CIELO ALLA TERRA

HO SCRITTO IL 4 MAGGIO 2023:

LE LETTURE PER GLI INIZIATI. ACQUA FRESCA SOLARE PER LO SPRITO IN CERCA DELLA VERITÀ.
LEGGETE GLI ALLEGATI A QUESTO MESSAGGIO E LA GIOIA DEL VOSTRO SPIRITO VI AVVICINERÀ SEMPRE PIÙ ALLA META.
ERIKA PAIS, LUIGI BENEDETTI, GAETANO FERRARA E MARCO MARSILI, SI INCONTRANO RACCONTANDO ANTICHE FILOSOFIE E COSMICHE PRESENZE. ANCHE LORO SONO STATI E SONO ALUNNI DEL GRANDE FILOSOFO NOLANO IL CUPIDO-MERCURIO DEL SOLE: GIORDANO BRUNO.
MEDITATE E GIOITE.
IN FEDE VOSTRO
G.B.

PIANETA TERRA
4 Maggio 2023


Link video

Seguici

Sostieni le nostre attività!

Potrebbe interessarti anche

I Kogi

I Kogi

Appunti di un giovane studente: I Kogi (o anche kogui, coghiu, koga, kagaba) sono un gruppo etnico della Colombia ( più precisamente della Sierra...