L’intervista di un amico a Marco Marsili

Conosco Marco Marsili da poco prima che ebbe i primi avvistamenti.

Ho voluto realizzare questa intervista, perché penso che di fronte a questo tipo di testimonianze, il più delle volte, ci si approccia in maniera scettica. Ed è una metodologia che condivido.

Ma quando a raccontarti queste esperienze è una persona che conosci, allora le cose cambiano.

Se conosci il lato umano delle persone che divulgano queste grandi verità, le puoi sentire più vicine, più meritevoli di fiducia.

Marco può piacere o meno e si può essere o non essere d’accordo con ciò che dice, o su come lo dice. Ma il punto non è questo.

Il punto è che le esperienze che vive e la scelta di vita che percorre con dedizione e sacrificio (di questo ne sono testimone) ci “costringono” a farci delle domande a cui sarebbe opportuno provare a dare risposte non superficiali.

Ascoltate l’intervista e domandatevi: questa persona sta dicendo la verità?

Se la risposta è “SI”, allora la faccenda si complica e continuare sulla strada dello scetticismo, a mio avviso, è una scelta discutibile.

Dopo aver ascoltato questa intervista, probabilmente, sentirete Marco più vicino a voi, come una persona comune a cui è capitato qualcosa di straordinario che ha rivoluzionato la sua vita e quella di altre persone a lui vicine.

Roberto Pezzini

5 dicembre 2022

Seguici

Sostieni le nostre attività!

Potrebbe interessarti anche

Il vero Amore

Il vero Amore

Il vero amore consiste non nel soddisfare le esigenze, talvolta legittime, di noi stessi. Il vero amore non asseconda le nostre debolezze...